Uomini e Donne, trono classico: Lorenzo Riccardi sotto accusa da Maria De Filippi, Tina, Gianni e il pubblico

241
Uomini e Donne, trono classico: Lorenzo Riccardi sotto accusa da Maria De Filippi, Tina, Gianni e il pubblico

Puntata difficile quella di oggi per il giovane tronista milanese Lorenzo Riccardi. L'ex corteggiatore di Sara Affi Fella, è stato messo sotto accusa dalla padrona di casa, Maria De Filippi, dagli opinionisti e anche da Daniela del pubblico.

Lorenzo aveva accusato la corteggiatrice Giulia Cavaglià di interessarsi esclusivamente a uomini facoltosi e, nella puntata odierna, il tronista e la giovane modella torinese sono stati accusati da tutti di avere un accordo. Maria ha fatto notare al Riccardi che le parole che ha utilizzato contro Giulia sono state molto gravi e se qualora le pensasse veramente non avrebbe senso volerla conoscere e tenerla ancora tra le sue corteggiatrici. Anche Daniela del pubblico ha voluto esprimere la sua opinione sul tronista affermando di non sopportarlo mimamene.

A tali considerazioni sono incalzati sia Tina che Gianni insinuando che anche il ritorno della Cavaglià è alquanto sospetto e, molto probabilmente, l'unico motivo che può motivare il suo ritorno è la certezza di un grande interesse da parte sua, rivelato da terzi o proprio da Lorenzo.

Lorenzo e Giulia hanno negato qualunque tipo di contatto al di fuori del contesto televisivo. Il collega di trono, Luigi Mastroianni, ha affermato di credere alla buona fede del Riccardi ma di reputare Giulia una donna priva di dignità.